Il 30 giugno e la conclusione (salvo proroghe) di alcuni regimi transitori rilevanti per gli appalti pubblici

A cura di Alessandro Massari

11 Giugno 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

La data del 30 giugno 2024 è di particolare rilevanza per gli operatori del settore dei contratti pubblici, in relazione alla conclusione di alcuni regimi transitori introdotti, in molti casi, con disposizioni di legge, e, in altri, con atti dell’ANAC.

Dunque, salvo proroghe dell’ultima ora, queste le disposizioni da attenzionare.

CONTINUA A LEGGERE….

Alessandro Massari

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento