L’approvvigionamento di beni e servizi ICT

acquisti informatici

Gli acquisti di beni e servizi informatici dopo il Piano triennale ICT 2019-2021 e il Decreto Legge Covid-ter

Corso on-line in Diretta, giovedì 30 aprile 2020 – ore 9.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00
a cura di Ernesto Belisario e Francesca Ricciulli

Nel corso degli ultimi anni è decisamente aumentato l’uso delle nuove tecnologie da parte delle Pubbliche Amministrazioni italiane. Ciò per un duplice ordine di motivi: migliorare la performance e ridurre i costi, utilizzando appieno l’evoluzione dell’informatica e del web.

In questa materia sono stati numerosi gli interventi legislativi per rendere obbligatorie le tecnologie info-telematiche nei procedimenti amministrativi: basti pensare, ad esempio, al Codice dell’Amministrazione Digitale (D.Lgs. n. 82/2005), in base al quale tutti gli Enti devono svolgere la propria attività attraverso gli strumenti informatici e internet.

L’approvvigionamento di beni e servizi ICT, oltre che nel rispetto del Codice dei contratti pubblici, deve avvenire in conformità a quanto previsto dal Piano triennale per l’informatica nella P.A. 2019-2021 e dai provvedimenti adottati dall’Agenzia per l’Italia Digitale.

In particolare, l’AgID ha adottato le Circolari nn. 2 e 3 del 2018 sull’approvvigionamento dei servizi cloud e le Linee Guida n. 115/2019 sull’acquisizione del software da parte delle Pubbliche Amministrazioni.

La legittimità dei contratti pubblici ad oggetto informatico è subordinata al rispetto di questi documenti che, tuttavia, sono ancora poco conosciuti.

Il corso “Gli acquisti di beni e servizi informatici dopo il Piano triennale ICT 2019-2021 e il Decreto Legge Covid-ter a cura di Ernesto Belisario e Francesca Ricciulli del prossimo 30 aprile, analizza i principali contratti stipulati dagli Enti Pubblici esaminando, per ciascuno di essi, le disposizioni normative applicabili e le prassi negoziali più diffuse.

Saranno inoltre affrontate le tematiche relative alla sottoscrizione informatica dei contratti, nonché le implicazioni in materia di riservatezza dei dati personali e titolarità delle informazioni e dei documenti.

Infine, si esamineranno le disposizioni sulla spesa per gli acquisti informatici della P.A., anche a seguito dell’approvazione del Piano triennale 2019-2021 e del Decreto Legge Covid-ter.

Attraverso le apposite funzionalità della piattaforma sarà possibile porre domande e quesiti ai docenti.

CORSO ON-LINE IN DIRETTA
Gli acquisti di beni e servizi informatici dopo il Piano triennale ICT 2019-2021 e il Decreto Legge Covid-ter
a cura di Ernesto Belisario e Francesca Ricciulli
Giovedì 30 aprile 2020 – ore 9.00 – 13.00 e 14.00 – 16.00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *