Trascorsi tre anni, gli illeciti professionali non rappresentano più un indice su cui misurare l’affidabilità professionale dell’operatore economico

A cura di Salvio Biancardi

31 Maggio 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Gli illeciti non assumono rilevanza se commessi da più di tre anni.

Così si è espresso il T.A.R. Lombardia, Brescia, nella sentenza n. 421 del 17 maggio 2024.

La questione ha avuto ad oggetto una procedura posta sotto l’egida del vecchio Codice, ma i principi affermati nella citata sentenza assumono valore anche oggi.

CONTINUA A LEGGERE…

Salvio Biancardi

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento