Costi della manodopera e subappalto: i costi del subappaltatore vanno indicati separatamente

A cura di Vincenzo Laudani

Vincenzo Laudani 25 Giugno 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

I costi della manodopera del subappaltatore sono soggetti ad obbligo dichiarativo e la loro omessa indicazione non può essere oggetto di soccorso istruttorio o di integrazione postuma in sede di presentazione dei giustificativi.

Questi principi, già affermati sotto la vigenza del Codice del 2016, vanno ribaditi anche sotto la vigenza del Codice del 2023. Con la specifica che il giudice amministrativo, nella pronuncia in commento (TAR Veneto, sez. I, 21.6.2024 n. 1560) sembra affermare non tanto un obbligo di includere i costi del personale del subappaltatore nei costi della manodopera propri, ma un obbligo di indicarli separatamente nell’offerta economica.

CONTINUA A LEGGERE….

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento