Modifiche del contratto “da maneggiare con cura”

A cura di Salvio Biancardi

Salvio Biancardi 27 Giugno 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Le modifiche del contratto sono ammesse, ma vanno sempre gestite dal RUP con la massima attenzione, onde evitare il rischio di dare corso a delle modifiche di natura sostanziale, come tali vietate, con le conseguenti connesse responsabilità anche erariali.

Recentemente, il Ministero delle Infrastrutture ha avuto modo di fornire un parere sull’argomento delle modifiche al contratto in corso di esecuzione.

CONTINUA A LEGGERE….

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento