Nel nuovo Codice la relazione geologica diventa subappaltabile?

A cura di Beatrice Armeli

6 Giugno 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Un tema che ha fatto discutere nel settore dei servizi tecnici è quello della liberalizzazione dell’istituto del subappalto, rilevandosi, in particolare, la mancata menzione, nel nuovo Codice, del divieto di subappalto della relazione geologica.

Le proposte emendative, presentate a riguardo, non hanno avuto seguito. Pertanto, la domanda in apertura formulata non può che trovare, in via generale, risposta affermativa.

Nel dettaglio, non viene replicato ex lege, né nell’art. 119 del d.lgs. 36/2023, né in altre disposizioni del nuovo Codice, il divieto di subappalto della progettazione e delle attività ad essa connesse, così come invece previsto dall’art. 31, comma 8, del d.lgs. 50/2016. Il che, tuttavia, non toglie la possibilità di prevederlo in sede di gara “in ragione delle specifiche caratteristiche dell’appalto”. 

CONTINUA A LEGGERE…

Beatrice Armeli

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento