Non soccorribile la dichiarazione concernente il rispetto delle assunzioni, dei giovani e delle “quote rosa”

A cura di Salvio Biancardi

4 Aprile 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Non è ammesso il soccorso istruttorio sulla dichiarazione relativa al rispetto, da parte del concorrente degli obblighi assunzionali di giovani e di “quote rosa”, così come previsto dall’art. 47, co. 4 del DL n. 77 del 2021, convertito in Legge 29 luglio 2021, n. 108.

Lo ha rammentato il Consiglio di Stato, sez. V, nella sentenza 20 marzo 2024, n. 2688.

CONTINUA A LEGGERE….

Salvio Biancardi